Chiamaci al TelTel: +39 02 76023438Lun - Ven: 9:00-13:00 / 14:00-19:00

Igiene orale e Fluoroprofilassi

igiene-orale-bambini

Lo smalto è lo scudo del dente, uno smalto forte è l’arma principale contro lo sviluppo della carie. La saliva impiega circa 20 minuti a neutralizzare gli acidi e a difendere i denti: un uso frequente di caramelle e dolci nell’arco della giornata rende insufficiente l'azione della saliva e aumenta l’esposizione dei denti all’attacco degli acidi, che corrodono lo smalto e danno origine alla carie.

L’ideale sarebbe non fare più di 5 pasti al giorno.

Negli ultimi anni sono stati testati dolcificanti artificiali, come Xilitolo e Sorbitolo e sostituiti al Saccarosio nelle caramelle, gomme da masticare, bibite, farmaci, merendine ecc..

L’utilizzo di queste sostanze riduce il rischio carie, ma rimane ancora un grosso punto interrogativo sugli eventuali effetti nocivi sull’organismo. Il consiglio è quello di abituare il bambino sin da subito a non dolcificare gli alimenti, neanche con miele o dolcificanti artificiali. In questo modo si educa il bambino a non gradire il troppo dolce, abitudine che rimarrà anche in età adulta.

QUANDO LAVARE I DENTI? Dopo i pasti, i batteri iniziano a produrre acidi che corrodono i denti. Per questo motivo è molto importante spazzolare i denti dopo ogni pasto per rimuovere i detriti alimentari.

Qualche consiglio per una igiene orale corretta.

  • Spazzolare i denti ALMENO due volte al giorno, mattina dopo colazione e sera dopo cena.
  • Scegliere uno spazzolino con setole morbide, testina piccola e manico adatto alla mano del bambino.
  • Applicare sullo spazzolino una piccola quantità di dentifricio, pari alla dimensione di un pisello.
  • Spazzolare tutte le superfici dei denti. Usare sempre lo stesso ordine per evitare di dimenticarsi di pulire alcuni denti.
  • Usare i rivelatori di placca per motivare ed insegnare al bambino come lavare i denti.
  • Sii costante e fai divertire il tuo bambino.

Fluoroprofilassi

La fluoroprofilassi, intesa come prevenzione della carie attraverso l’utilizzo del fluoro, rappresenta la pietra miliare della prevenzione della carie nel bambino.

Il fluoro, come il calcio e il fosforo, è essenziale per la formazione di denti ed ossa, con i quali ha grande affinità. Il meccanismo d’azione del fluoro nella prevenzione della carie è duplice: da un lato esso agisce sulla struttura dentaria rinforzando lo smalto, cioè combinandosi con i minerali dello smalto crea una struttura più forte e resistente all’azione acida dei batteri. Dalll’altro agisce sui microrganismi presenti nella placca responsabili della produzione di acidi, inibendone l'adesione allo smalto. 

La chiave per ottenere questo risultato è l’esposizione a piccole quantità di fluoro in maniera regolare per lunghi periodi: la presenza costante di livelli di fluoro disciolta nella saliva è determinante ai fini della remineralizzazione dello smalto nella fase iniziale della carie. In parallelo il fluoro è capace di ostacolare la riproduzione dei batteri della placca, questo determina una riduzione dell’accumulo di placca e l’inibizione sulla produzione di acidi responsabili della carie.

In generale la somministrazione di fluoro al bambino può avvenire in due modi: con modalità sistemica oppure con modalità topica.

La somministrazione sistemica (per via orale) ha effetto sui denti durante il loro sviluppo e prima che erompano nel cavo orale, mentre la somministrazione topica (diretta sul dente) ha effetto sui denti già spuntati. La quantità di fluoro assunta giornalmente dal bambino per via orale può variare molto e dipende dalla dieta e dall’ingestione regolare di sostanze fluorate (latte, sale, acqua, pastiglie...). In Italia la fluorazione delle acque, salvo casi eccezionali, non viene effettuata e le acque potabili contengono un livello di fluoro in quantità insufficiente per avere un’azione protettiva. Anche l’aggiunta di fluoro al sale da cucina e nel latte non ha trovato valido riscontro nel nostro paese.   Nei bambini con rischio maggiore di carie, l’odontoiatra o il pediatra può valutare la somministrazione di gocce o pastiglie da associare all’applicazione topica. Le fasce di età più a rischio sono i bambini tra i 5 e 7 anni, quando nascono i primi molari e i ragazzi tra gli 11 e 14 anni, quando nascono i premolari e i secondi molari. Da tenere presente che l’uso prolungato di quantità eccessive può avere effetti tossici e creare danni al sistema nervoso e circolatorio.

Ad oggi si ritiene la modalità topica più efficace rispetto alla sistemica.

La somministrazione topica di fluoro può essere effettuata a qualsiasi età, con maggiore efficacia in età pediatrica. Quando un dente erompe nel cavo orale infatti, la sua superficie non è ancora completamente mineralizzata, lo smalto è poroso e il dente è più suscettibile alla carie.

L’applicazione di fluoro a casa avviene con dentifricio o collutorio e nei bambini con un rischio dei carie elevato si associa, ogni 6 mesi, l’applicazione professionale, da parte dell’odontoiatra, di gel sui denti.

Il dentifricio rimane comunque il mezzo più importante nella prevenzione della carie.

La maggior parte dei dentifrici contiene fluoro in quantità di 1000 ppm. La dose consigliata è una punta di dentifricio grande come un pisello, due volte al giorno. Importante, il dentifricio non va ingerito per evitare che il fluoro venga assorbito a livello sistemico (di tutto il corpo).

Per massimizzare l’effetto si consiglia di non sciacquare i denti dopo averli lavati per lasciare in posa il fluoro. Inoltre nei bambini sotto i 6 anni, i genitori possono applicare il dentifricio fluorato aiutandosi con il filo, fra i molari.

Riassumendo:

Sia che si tratti di dentifrici o pastiglie, l’utilizzo delle sostanze fluorate deve avvenire sotto stretto controllo da parte dei genitori. Un sovradosaggio protratto nel tempo oltre a creare fluorosi ai denti, che si presenta con macchie bianche diffuse, può avere effetti tossici gravi sull’intero organismo.

Dai 6 mesi ai 6 anni di età, la fluoroprofilassi può essere effettuata attraverso l’uso di dentifricio contenente almeno 1000 ppm di fluoro, due volte al giorno in dose pea- size (quantità pari a un pisello).


Ora se vuoi puoi fissare un appuntamento presso lo Studio Dentistico Bracchetti di Milano Modulo richiesta - Oppure puoi scriverci su whatsapp e se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo studio cliccando qui

Teleconsulto Online

Una soluzione semplicissima per essere vicino a chi vuole avere un primo parere o è impossibilitato a raggiungerci. Parliamo diverse lingue anche per chi viene dall'estero
  • Molto semplice
  • Puoi scegliere l'orario
  • Ricevi assistenza concreta
  • Puoi anche fare le visite di controllo

Teleconsulto Online

I nostri pazienti ci hanno scelto per...

Il Team guidato da Guido e Veronica Bracchetti si impegna in questo lavoro perché ama le sfide difficili.
Ama far bene il proprio lavoro che è fatto di precisone e di dettagli.

Stimolati e preparati per andare oltre ogni limite per raggiungere un risultato eccellente. Questo significa pure riuscire ad affrontare situazioni e problematiche cliniche che altri non hanno saputo gestire e risolvere. L'obbiettivo di tutto il team è arrivare a dare ai pazienti un risultato superiore alle loro aspettative e andare oltre a quello richiesto in origine.

Puntualità

Per i nostri pazienti provenienti da tutta europa la puntualità è di fondamentale importanza.

Esperienza

Rendiamo l'esperienza dal dentista molto positiva con protocolli e tecnologie d'avanguardia

Casi Clinici

Migliaia di casi documentati per garantire la massima esperienza anche in situazioni di disaster recovery

Digitalizzazione

Diagnostica d'avanguardia unita a personale specializzato per ottenere l'eccellenza nei trattameti odontoiatrici offerti

Personale

Disponiamo di personale qualificato per dare supporto logistico in ogni fase del trattamento.

Ricerca

Lo Studio Dentistico Bracchetti è il punto di riferimento per la ricerca e lo sviluppo delle migliori soluzioni del continente

 Via Durini, 27 - 20122 Milano Italia - tel +39 02 76023438 p. iva 10564240967
Studio Bracchetti © 2021 Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale